Sponsor

20 feb 2016

Emily Blunt interpreterà Mary Poppins nel sequel del live-action Disney

Emily Blunt  interpreterà Mary Poppins nel sequel del live-action Disney
La casa cinematografica Walt Disney ha rivelato che Mary Poppins, il personaggio tra i più amati da grandi e piccini, tornerà sul maxi schermo  grazie ad Emily Blunt, attualmente in trattative per il sequel del film diretto da Rob Marshall.

L’attrice è stata la favorita, avendo già lavorato con Marshall in "Into the Woods". In ogni caso, a causa della gravidanza, potrebbe forse rinunciare alla parte, non potendo pianificare il film? 
Secondo indiscrezioni, trapelate, proprio dalla  Disney, il film sarà ambientato negli anni ’20, dopo la Grande Depressione londinese e, farà riferimento ai libri che parlano dei viaggi e delle avventure della Poppins. Il classico,  datato 1964, che ha visto come protagonista Julie Andrews, è stato fortemente influenzato dal primo libro di P.L. Travers.

Marshall ha chiarito in un’intervista che non ha intenzione di deformare e rivangare il film e di conseguenza l’opera originale, ma di prendere spunto da ciò che Travers ha scritto ma non è ancora stato esplorato dal cinema.
“Non è una nuova Mary Poppins! P.L. Travers ha scritto otto libri tutti insieme. La Disney ha lavorato sul primo libro, e noi stiamo lavorando sugli altri, non vogliamo sciupare la brillantezza iconica di Mary Poppins. Questa è un’estensione. Sono un grande fan dell’originale, e sono un ottimo amico di Julie Andrews, e quindi sono molto in soggezione! C’è tutto questo nuovo materiale, era l’Harry Potter del suo tempo, e non è mai stato trasformato in qualcosa di più di quell’avventura che tutti conosciamo”.
Lo sceneggiatore di Vita di Pi, David Magee, si occuperà della sceneggiatura, mentre Marc Shaiman e Scott Wittman comporranno le musiche.

Nessun commento:

Posta un commento